Station: [22] La fattoressa Flora

  • La fattoressa Flora

La figura della fattoressa Flora rappresenta un abitante di un podere romano situato all’interno. Il villaggio attorno al forte non riusciva a provvedere al fabbisogno di frutta e verdura né del forte né dei suoi stessi abitanti. Era quindi necessario ricorrere alle fattorie circostanti per il rifornimento di viveri. Il podere di Flora si trovava a Rotthof nella fertile valle Rottal. Alla morte del marito, Flora fece erigere per il suo defunto consorte una lapide sulla quale la donna stessa figura come fattoressa. Si tratta quindi di una testimonianza di notevole interesse sulla sua condizione di donna di campagna. Nella vetrina sono esposte delle chiavi, come simbolo del suo potere muliebre. Gli altri due pezzi stanno a rappresentare il rifornimento di cibo proveniente dalle campagne: una piccola falce e una campana per capra, pecora o bue. Questi due oggetti, però, non furono rinvenuti in campagna, bensì a Passau.